• Home
  •  > Notizie
  •  > All’incrocio hanno perso la vita nove persone

All’incrocio hanno perso la vita nove persone

All’incrocio troppi morti negli ultimi anni. Il primo risale al 2002, quando un uomo arrivava da via Belvedere in auto e si è scontrato con un’auto mentre attraversava via della Torre. L’anno dopo una tragedia, con la morte di altre tre persone in un frontale fra auto (due uomini e una bambina di sette anni). Poi altri due incidenti fatali.

Nel 2007 scontro fatale per un bracciante agricolo che stava andando al lavoro su terreni in via Belvedere.

All’inizio del 2016 è stata la volta di un vadese che a bordo di un motocarro Ape stava per immettersi da via Belvedere sulla Sp13 ed è rimasto coinvolto in uno scontro mortale. Lo stesso anno, a settembre, brutto incidente per un centauro, che è deceduto dopo alcuni giorni di degenza in ospedale.

Pubblicato su Il Tirreno