• Home
  •  > Notizie
  •  > In attesa di sepoltura dallo scorso 4 aprile

In attesa di sepoltura dallo scorso 4 aprile

CARRARA. C’è una vicenda delicata, già all’attenzione dei servizi sociali del Comune: è il caso di una signora anziana, deceduta lo scorso 4 aprile a oltre 90 anni, la cui salma tuttora si trova all’obitorio di Carrara. La signora, così risulta, come abitudine, aveva lasciato una cifra congrua per il suo funerale, fatto sta che adesso questa cifra non sarebbe più disponibile. La parente più stretta abita fuori città, avrebbe fatto sapere di voler rinunciare all’eredità e di non voler provvedere alla sepoltura; l’anziana era accudita da una badante, che non ha legami di parentela con l’anziana deceduta. Delle persone si stanno interessando della vicenda, e auspicano che possa essere trovata una soluzione soprattutto dal punto di vista umanitario in modo da dare una sepoltura a questa nostra concittadina. —

Pubblicato su Il Tirreno