• Home
  •  > Notizie
  •  > E' morto Donatello Martorella, leggenda del calcio elbano

E' morto Donatello Martorella, leggenda del calcio elbano

Aveva 64 anni, da giorni era ricoverato in ospedale: con i suoi gol ha scritto pagine memorabili per lo sport dell'isola

PORTOFERRAIO. Il mondo del calcio elbano è in lutto per la morte di Donatello Martorella. Aveva 64 anni, da alcuni giorni era ricoverato nell'ospedale di Portoferraio. Ieri, intorno alle 17 la leggenda dell'Audace Portoferraio è morto.

Per anni ha illuminato i campi polversoi dell'isola d'Elba, mettendo a segno gol indimenticabili con la maglia dell'Audace e poi con il Capoliveri (suo paese di nascita), Marciana Marina e Campese. Tutto mangino, fiuto del gol, in campo si faceva rispettare e fuori dal rettangolo di gioco era apprezzato per il suo grande cuore. Dopo l'addio al calcio ha lavorato alla Coop di Capoliveri, poi ha gestito il Bar Sport a Portoferraio e quindi il ristorante Pepe Nero. Giovedì 23, alle 10,30 nella chiesa di san Giuseppe, si terrà una funzione funebre durante la quale gli amici di Donatello potranno dargli l'ultimo saluto.

Nell'edizione di carta del giornale di mercoledì 22 il servizio completo.

Pubblicato su Il Tirreno