• Home
  •  > Notizie
  •  > Addio a suor Emilia, la segretaria-tuttofare delle scuole Mantellate

Addio a suor Emilia, la segretaria-tuttofare delle scuole Mantellate

La religiosa era di origine milanese ma viveva a Viareggio dal 1991

Sabato pomeriggio stava riposando a letto per una banale influenza. Quando ha accusato una fitta al petto che le è risultata fatale. Franca Mazzera, 77 anni, per tutti solo e soltanto suor Emilia, è morta così, all’improvviso, senza che fino a quel momento avesse mai tradito particolari problemi di salute. «Una morte che ci ha colpite tutte quante», spiega suor Emanuela, esprimendo il pensiero di tutta la comunità delle suore Mantellate che in via San Francesco a Viareggio mandano avanti da decenni le scuole e il pensionato.


Suor Emilia era nata a Milano, come tradiva ancora il suo accento del nord. Ma, dopo aver preso i voti ed aver girato varie comunità religiose, dal 1991 si era spostata a Viareggio da dove non si è più mossa. Nei suoi primi anni ha insegnato musica nella scuola sperimentale delle Mantellate, poi si è occupata delle questioni più amministrative diventando presto la segretaria-tuttofare dell’istituto. Anche se continuava a coltivare la passione per la musica e suonava l’armonium in occasione delle celebrazioni religiose in programma nella cappella dell’istituto. E proprio qui si celebreranno questo pomeriggio alle 15 i funerali celebrati dal parroco di Sant’Andrea padre Stephen. —

 

Pubblicato su Il Tirreno