• Home
  •  > Notizie
  •  > Scivola in mare e muore mentre sta pescando

Scivola in mare e muore mentre sta pescando

CAMPO NELL’ELBA. La tragedia davanti alla moglie: vittima un uomo di 53 anni

CAMPO NELL’ELBA. Muore cadendo in mare mentre era in vacanza all’Elba. Un uomo di 53 anni di Ferrara, Michele Zerlottin, all’Elba con la moglie, ha perso la vita nel pomeriggio di martedì 12 settembre dopo essere scivolato in mare mentre pescava dagli scogli nella zona chiamata “Le Piscine” fra Cavoli e Fetovaia , nel comune di Campo nell’Elba.

Il turista, sembra sia caduto in mare senza possibilità di risalire, mentre a causa del vento grosse onde si infrangevano sugli scogli. La moglie che intanto lo vedeva in mare ha allertato subito il 112, mentre una testimone oculare dalla strada ha chiamato gli altri soccorsi. Sul posto la Pubblica Assistenza di Campo nell’Elba con medico a bordo, la Misericordia di Pomonte, i vigili del fuoco, la Capitaneria di Porto , i carabinieri e le altre forze dell’ordine. L’incidente mortale è avvenuto intorno alle 16. Il corpo è stato recuperato senza vita, alle 17 da un diving che lo ha portato sulla spiaggia di Fetovaia.

Il medico non ha potuto far altro che costatare la morte dell’uomo. Il decesso è stato formalizzato dalla Capitaneria di Porto che potrebbe affidare la salma al medico legale per accertare le cause della morte, se per annegamento o per gli urti contro gli scogli.


 

Pubblicato su Il Tirreno