• Home
  •  > Notizie
  •  > Grosseto, è morto il padre del sindaco

Grosseto, è morto il padre del sindaco

Addio a Giovanni Battista Vivarelli Colonna, aristocratico, imprenditore agricolo ed ex presidente di Confagricoltura

GROSSETO. Lutto nella famiglia Vivarelli Colonna. Si è spento domenica mattina a Firenze il principe Giovanni Battista Vivarelli Colonna, padre del sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, imprenditore agricolo, appartenente alla nota famiglia aristocratica, tra gli ultimi grandi proprietari terrieri della Maremma. Giovanni Battista Vivarelli Colonna, “Vanni” in famiglia, era ricoverato in ospedale per l’aggravarsi della malattia contro la quale combatteva da un paio d’anni.

Persona schiva, legatissimo alla sua terra, Giovanni Battista Vivarelli Colonna aveva fondato a Magliano in Toscana la tenuta che porta il suo nome, oggi nelle mani del figlio Antonfrancesco.

È stato inoltre presidente del Consorzio di Bonifica Osa e Albegna e presidente di Confagricoltura Grosseto per due mandati, l’ultimo terminato nel 1998. Membro della Giunta nazionale di Confagricoltura, Giovanni Battista Vivarelli Colonna ha ricoperto anche il ruolo di presidente di Coagri. L’associazione esprime cordoglio per la sua scomparsa: «La sua era una voce autorevole e preparata, capace di scelte e decisioni che hanno influenzato la Confagricoltura di oggi.Una quelle figure che hanno significato tanto per la nostra associazione, che l’hanno fatta crescere e contemporaneamente hanno permesso a tutta l’agricoltura maremmana di poter svilupparsi e diventare un insieme variegato di peculiarità, apprezzate in tutto il mondo. Oggi Confagricoltura ne piange la scomparsa ed esprime la sua vicinanza alla famiglia».

Giovanni Battista Vivarelli Colonna lascia la moglie Simonetta e i figli Antonfrancesco, Lapo, Gaia e Livia, il fratello Roberto e le loro famiglie. Un altro fratello, Riccardo, è scomparso nel 2008. I funerali si terranno domani, 7 dicembre, alle 15,30 in forma privata, a Magliano in Toscana. Vivarelli Colonna riposerà poi nella cappella di famiglia nel cimitero del paese, lo stesso dove riposa Pino Daniele.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Il Tirreno