• Home
  •  > Notizie
  •  > Trovato a Marina di Pisa il corpo della donna scomparsa da Vaiano

Trovato a Marina di Pisa il corpo della donna scomparsa da Vaiano

L'allame è stato dato da alcuni pescatori. Nelle vicinanze i carabinieri hanno rinvenuto anche l'auto della donna coi suoi effetti personali

PRATO. E' stato trovato ieri sera, 3 dicembre, sugli scogli a Marina di Pisa il cadavere della donna di 57 anni scomparsa il giorno prima da Vaiano, dove risiedeva. Nella zona, poco distante dalla scogliera, i carabinieri hanno anche rintracciato la sua auto con all'interno i suoi effetti personali. L'ipotesi più accreditata al momento dagli inquirenti è che si tratti di un suicidio. Un primo esame esterno del cadavere, poi trasportato all'Istituto di medicina legale in attesa dell'autopsia, avrebbe rivelato che il corpo è rimasto in acqua alcune ore prima di rimanere incastrato sugli scogli dove ieri sera intorno alle 23.30 è stato notato da alcuni pescatori che hanno immediatamente dato l'allarme.

I familiari della donna avevano denunciato la scomparsa e si erano rivolti anche alla trasmissione "Chi l'ha visto?". Hanno riferito che la donna era uscita di casa alle 10 di giovedì 2 dicembre senza più farvi ritorno. Si era allontanata a bordo della sua Mazda 5 color argento portando con sé solo il portafogli con i documenti ma non il telefono cellulare.

Pubblicato su Il Tirreno