• Home
  •  > Notizie
  •  > Pubblica assistenza in lutto per la scomparsa di Sauro Salvadori

Pubblica assistenza in lutto per la scomparsa di Sauro Salvadori

Il volontario e autista dell'associazione ha accusato un malore a caccia in provincia di Grosseto

EMPOLI. Cordoglio è stato espresso dalle Pubbliche assistenze di Empoli e Castelfiorentino per la scomparsa di Sauro Salvadori, morto a 73 anni, dopo un malore accusato durante una battuta di caccia. Era un volontario dell’associazione molto conosciuto in città. Salvadori era andato in provincia di Grosseto da Empoli per una battuta di caccia nei boschi maremmani. Intorno alle 6 di sabato mattina è stato trovato senza vita da un compagno che ha chiamato i soccorsi del 118, purtroppo invano. Il medico non ha potuto far altro che constatarne la morte sopraggiunta per cause naturali. Il cacciatore è stato infatti colpito da un infarto. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della vicina stazione di Montiano.

«Ci mancherai Sauro, mancherai a tutti noi – è il ricordo delle Pubbliche assistenze– Ci mancherà il tuo sorriso. Non ce lo diciamo mai, perché siamo abituati a “correre”, ma in momenti come questo viene da riflettere su quanto siamo importanti l’uno per gli altri all’interno di questa “famiglia”. Porteremo sempre nel cuore l'immensa persona che sei, il collega, l’autista, l’amico».

Pubblicato su Il Tirreno