• Home
  •  > Notizie
  •  > Morto l'ex assessore di Pontedera, Marco Papiani

Morto l'ex assessore di Pontedera, Marco Papiani

Aveva 62 anni ed era affetto da una grave malattia contro cui combatteva da tempo. Consulente finanziario, ha fatto parte di due legislature con il sindaco Simone Millozzi gestendo la delaga al bilancio

PONTEDERA. La triste notizia è arrivata alla vigilia di Ferragosto. Nella mattina del 14 agosto in tantissimi sui social network hanno salutato Marco Papiani, ex assessore al bilancio del Comune di Pontedera, morto all’età di 62 anni per una grave malattia contro cui combatteva da tempo. Lascia la moglie Nicoletta Bernardi e i figli Francesco e Ilaria.

Il decesso è avvenuto nella sera di venerdì 13 agosto poco prima delle 23,30 nell’abitazione di famiglia, circondato dall’affetto dei suoi cari. Uomo di centrosinistra, dal Partito democratico era rimasto sempre fedele al Partito democratico. Per due legislazioni è stato assessore al bilancio con il sindaco Simone Millozzi. Ma durante il secondo mandato aveva ricevuto la diagnosi che gli ha cambiato la vita. Una grave malattia aveva attaccato il suo corpo costringendolo a pesanti terapie anche in centri specializzati di Milano.

Un problema enorme che però Papiani affrontava sempre col sorriso. Spesso lo si vedeva con la sua solita bicicletta spostarsi dall’ufficio in cui portava avanti la sua professione di consulente finanziario e patrimoniale per Banca Fideuram a Palazzo Stefanelli negli anni in cui ricopriva uno dei ruoli chiave della giunta Millozzi. Viaggiatore, sempre disponibile al dialogo, alla spiegazione in più per far comprendere meglio aspetti tecnici della sua sfera di competenza. Un uomo che mancherà a tante persone proprio per il suo saper tradurre in linguaggio semplice situazioni complesse, ma anche per la sua gentilezza. Era la classica brava persona con una parola per tutti e sempre pronto a mettersi in gioco per qualcosa in cui credeva.

Tantissimi i messaggi di cordoglio sia sulla sua pagina Facebook che sotto ai post pubblicati nelle ore immediatamente successive al decesso. Tra questi quello dell’attuale sindaco, Matteo Franconi, al quale Papiani due giorni fa ha fatto gli auguri di buon compleanno con un “augurissimi e buona fortuna, ne hai bisogno”, pubblicando una foto della prima giunta di Millozzi con tutti gli assessori presenti, Franconi compreso. “Ti abbiamo visto combattere come un leone. Ogni giorno. Abbiamo ammirato la dignità ed il coraggio con cui hai amato la vita, i tuoi affetti e la nostra comunità fino all'ultimo respiro. Adesso riposa caro Marco. Quella voce ed i tuoi modi garbati accompagneranno passo dopo passo, e per sempre, il nostro cammino – ha scritto il sindaco Matteo Franconi - Due giorni fa in un post per gli auguri di compleanno, con la tua generosità solare mi auguravi quella fortuna che a te, purtroppo, ha voltato le spalle. So che non avresti voluto ma concedimi la debolezza di un dolore grande e la commozione con cui ti dico che mi mancherai.”

Inevitabile anche il messaggio di cordoglio di Millozzi: "Abbiamo fatto un "lungo" viaggio insieme. E te hai sempre sorriso alla vita. Sei stato, con il tuo carattere e la tua forza, un punto di riferimento irrinunciabile per me e per tutti coloro che ti hanno conosciuto. Tuttavia i tantissimi ricordi insieme, oggi, lasciano spazio solo alle lacrime che non smettono di scendere. Un abbraccio, caro Marco. Mi mancherai. Un abbraccio commosso a Nicoletta. Cari Ilaria e Francesco, siate orgogliosi del vostro babbo!!"

Pubblicato su Il Tirreno