• Home
  •  > Notizie
  •  > Addio all’ex insegnante e atleta Angela Gasperini

Addio all’ex insegnante e atleta Angela Gasperini

Aveva 73 anni. Oltre a lavorare nel mondo della scuola pistoiese si era impegnata nello sport fondando l’Atletica Uzzano

PESCIA. Elegante, leggiadra, risoluta e altrettanto granitica. Questo è bel ricordo che la comunità pesciatina conserva di Angela Gasperini, donna ed atleta attaccata ai valori sani dello sport, scomparsa venerdì 23 luglio all’età di 73 anni. Pesciatina della frazione di Collecchio, dove nacque il 6 novembre del 1947 .

Angela fu la punta di diamante della Società di Atletica Leggera della città dei fiori, in particolare per gli eccellenti risultati ottenuti nella specialità del salto in lungo alla metà degli anni 60. Preso il diploma Isef iniziò la professione di insegnante di educazione fisica all’istituto magistrale Lorenzini di Pescia . Successivamente venne trasferita alla scuola media Galeotti dove le furono assegnate soprattutto le classi delle Casacce. In quel periodo a fine anni 70, le attività motorie ebbero un notevole impulso anche grazie all’introduzione dei Giochi della Gioventù. La scuola fece molta attività promozionale in tal senso ed Angela ebbe un ruolo rilevante e trainante. Da sposata si trasferì ed andò ad insegnare ad Agliana. Ritornata a Pescia offrì le sue competenze all’Atletica Pescia seguendo con successo ragazzi e ragazze in varie specialità. Poi fondò l’Atletica Uzzano, società con cui si è distinta per l’intensa attività di avviamento alle specialità e l’ottima organizzazione di manifestazioni, in particolare di corsa campestre e marcia. Ha allenato anche diverse promettenti marciatrici come la montecatinese Francesca Niccolai che la ricorda con grande affetto e commozione. La cittadinanza intera, l'amministrazione comunale di Pescia, la sindaca Guja Guidi, l'assessore allo sport Fabio Bellandi e gli amministratori e i dipendenti si uniscono al dolore della famiglia e in particolare del figlio Luca e di fratello Angelo per la scomparsa di questa donna solare e genuina. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Pubblicato su Il Tirreno