• Home
  •  > Notizie
  •  > In tanti al cimitero per dare l’ultimo saluto a Patrizia Arduini

In tanti al cimitero per dare l’ultimo saluto a Patrizia Arduini

CAPOLIVERI

Sono tanti i cittadini elbani che ieri hanno voluto dare l’ultimo saluto a Patrizia Arduini, la donna di Capoliveri morta nei giorni scorsi in seguito a un malore accusato all’ora di pranzo, mentre si trovava nella sua abitazione di Capoliveri. Arduini, consigliera della società dei rifiuti Esa e della Caput Liberum, era una donna molto conosciuta e apprezzata all’isola d’Elba. Per questo il funerale, curato dall’impresa funebre Fuligni nel rispetto delle norme anti Covid, ha visto diverse decine di persone accorrere al cimitero di Capoliveri. I presenti si sono accamomodati nelle sedie ben distanziate, e hanno asssitito alla cerimonia funebre. La salma di Patrizia Arduini è stata messa a disposizione dei familiari nelle ore scorse, dopo che lo staff di medicina legale dell’ospedale di Pisa ha compiuto l’autopsia necessaria a chiarire le cause del decesso. Arduini è morta nei locali del pronto soccorso di Portoferraio sabato scorso. Il giorno prima si era presentata in ospedale, salvo poi essere dimessa. —

Pubblicato su Il Tirreno