• Home
  •  > Notizie
  •  > In tanti per dire addio a Enrico Battistini

In tanti per dire addio a Enrico Battistini

Montecatini

Basilica di Santa Maria Assunta gremita per la cerimonia funebre organizzata lunedì pomeriggio per dare l’estremo saluto a Enrico Battistini, personaggio molto amato in città e conosciuto nell’ambiente alberghiero. Era nato nel maggio 1959 e si è spento il 15 marzo 2020. Si era diplomato all’Alberghiero Martini negli anni ‘70. Aveva cominciato la sua attività professionale come portiere notturno all’Hotel Regina e poi come receptionist al Nizza et Suisse in viale Verdi. La sua professionalità, la sua leggerezza e il carattere amichevole hanno conquistato molte persone e tantissimi turisti italiani e stranieri. Viveva a Sorana con l’amata moglie Libby Lee, conosciuta docente di madrelingua inglese. «Enrico è stato un soffio di vento. Non lo dimenticheremo mai», ha detto cara amica ricordandolo sull’altare. Tanti i colleghi che hanno partecipato alla messa celebrata dal parroco don Mario Avella, assistito da don Gianluca. Ognuno ha lasciato un ricordo, scritto su un librone che Libby aveva predisposto all’ingresso della chiesa. —

Giovanna La Porta

Pubblicato su Il Tirreno