• Home
  •  > Notizie
  •  > Luni piange Bernà ex dipendente comunale e consigliere di sinistra

Luni piange Bernà ex dipendente comunale e consigliere di sinistra

luni

Lutto nella comunità di Luni: è morto per complicazioni dovute al contagio da coronavirus Roberto Bernardini, chiamato da tutti Bernà, ex dipendente del Comune in pensione e anche impegnato per molti anni nella vita politica del paese, e in passato già consigliere comunale eletto nelle fila della sinistra locale, dove ha militato per molto tempo. Era insomma conosciuto da tante persone a Luni e in tutta la Val di Magra.

Scrive l’amministrazione comunale nel suo messaggio di cordoglio pubblicato sul popolare social network: «In questo momento di preoccupazione ed angoscia fatta di paura per un nemico invisibile che ci impedisce di stringersi attorno a chi soffre e a chi ci lascia, l’amministrazione comunale di Luni e gli amici che lo hanno conosciuto e apprezzato piangono l’improvvisa scomparsa di Roberto Bernardini, ex dipendente comunale, ex consigliere comunale, coerente e leale propugnatore dei valori della sinistra italiana e dei diritti dei lavoratori», specifica l’amministrazione.

Ancora il messaggio di cordoglio scritto dall’amministrazione comunale: «Porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia, e ci uniamo allo strazio per la repentina perdita di un interlocutore talvolta ruvido ma sempre sincero e coerente. Ciao Robè, ci mancherai e ci mancheranno anche le tue sferzate, il tuo costante incitamento. Il tuo ricordo e la tua coerenza saranno per noi un punto di riferimento, una stella polare alla quale improntare la nostra azione amministrativa», sottolinea il Comune nel suo intervento a nome di tutta la comunità di Luni per la perdita di Bernardini. —

Pubblicato su Il Tirreno