• Home
  •  > Notizie
  •  > Un piccolo paese colpito in pochi anni da tante tragedie

Un piccolo paese colpito in pochi anni da tante tragedie

Un piccolo paese gioiello dalla storica antichissima e gloriosa, ma dal recente passato segnato da molte tragedie. Sorano affronta in queste ore un altro dramma che ha colpito la sua comunità. Una nonna ferita dal nipote in circostanze da chiarire. Non è la prima volta che i soranesi sono scossi da notizie dolorose.

A Pasquetta del 2011 due carabinieri, Antonio Santarelli e Domenico Marino, vengono aggrediti con un palo da un giovane, Matteo Gorelli, che con degli amici era appena uscito da un rave party. Santarelli è morto un anno dopo, il collega ha avuto lesioni permanenti. Gorelli è stato condannato a vent’anni.

Nell’aprile del 2012 tre amiche, Alexandra Cracailenau, Valentina Floriani e Martina Saletti, tutte poco più che ventenni, perdono la vita in un incidente d’auto. Tre figlie di Sorano, che le piange stretto in un dolore fortissimo.

Nel settembre del 2016, Claudio Carrucoli, 43 anni, viene picchiato. Lui stesso denuncia su Facebook l’aggressione senza rivelare da parte di chi. Pochi giorni dopo muore. Per omicidio preterintenzionale ha patteggiato 4 anni e mezzo l’amico Luca Mastropietro. F.F.

Pubblicato su Il Tirreno