Chiese in Provincia di Siena - città di Siena Città: Cappella del Ricreatorio Pio II- Costone

Cappella del Ricreatorio Pio II- Costone

SIENA / SIENA città
Siena (SI) SIENA città
Culto: Cattolico
Diocesi: Siena - Colle di Val D'Elsa - Montalcino
Tipologia: cappella
Di modesta estensione (m. 11,50 x 6, per un’altezza di m. 7,50, al colmo 9,30), la Cappella presenta una facciata, che dà sul viale alberato del Ricreatorio, con profilo a capanna e paramento in laterizio faccia a vista: essa reca un rosone in stile trecentesco, recante 12 capitelli con colonne a simbolo degli Apostoli, con trilobo centrale a sintetizzare la SS. Trinità. Sopra la porta di accesso, una lunetta recante un mezzo rilievo di terracotta robbiana, con fondo azzurro, raffigurante... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

Di modesta estensione (m. 11,50 x 6, per un’altezza di m. 7,50, al colmo 9,30), la Cappella presenta una facciata, che dà sul viale alberato del Ricreatorio, con profilo a capanna e paramento in laterizio faccia a vista: essa reca un rosone in stile trecentesco, recante 12 capitelli con colonne a simbolo degli Apostoli, con trilobo centrale a sintetizzare la SS. Trinità. Sopra la porta di accesso, una lunetta recante un mezzo rilievo di terracotta robbiana, con fondo azzurro, raffigurante Gesù Nazareno, cui è dedicata la Cappella, opera dello scultore senese Vico Consorti, autore tra l’altro della Porta Santa in bronzo situata nella Basilica di S. Pietro in Vaticano, che l’artista senese realizzò nel 1950 sotto il pontificato di Pio XII. All’interno, sopra il portale d’ingresso, lo stemma di S. Bernardino con la scritta Jesus, ed ai lati di questo lo stemma Chigi e lo stemma Orlandi, subito sotto la data di costruzione, 1946. L'impianto, a base rettangolare e ad un'unica navata, presenta un'abside a base semicircolare. Al centro, una scalinata porta ad un livello inferiore, dove si trova la tomba di Mons. Nazareno Orlandi, fondatore del Costone. La copertura a capanna presenta capriate lignee e solaio in legno e laterizio.

Pianta

L'impianto è ad un'unica navata a base rettangolare, con abside semicircolare.

Coperture

La copertura, a capanna, è caratterizzata da capriate lignee, e solaio in legno e laterizio.

Struttura

La struttura è in muratura portante continua.

1946 - 1946 (costruzione intero bene)

A distanza di alcuni mesi dalla morte di Mons. Nazareno Orlandi, fondatore del Ricreatorio del Costone, i Costoniani avevano intrapreso la grande idea di riportarlo nel luogo che lui tanto amò, progettando la costruzione di una cappella che potesse accogliere le sue spoglie. A dire il vero una piccola cappella, dove venivano celebrate alcune funzioni e talvolta anche la Messa, vi era già, esattamente nell’ala adesso occupata dai servizi e dalla cucina. Ma adesso c’era bisogno di qualcosa sicuramente più importante: una piccola chiesa, che dopo l’approvazione del progetto da parte dell’amministrazione comunale, fu costruita proprio in fondo all’alberato viale del Ricreatorio. Il progetto fu realizzato grazie al contributo degli architetti Enrico Sozzi e prof. Menotti Lucatelli, i quali si avvalsero della preziosa e competente collaborazione del comm. prof. Peleo Bacci, ex Sovrintendente ai Monumenti e Gallerie di Siena.

Mappa

Cimiteri a SIENA

Viale Dei Fossi San Gimignano (Si)

Localita Castellini Colle Di Val D'elsa (Si)

Via Provinciale Casole D'elsa (Si)

Onoranze funebri a SIENA

Viale Mazzini Giuseppe 95 Siena Città

Viale Sardegna 35 Siena Città

Strada Tufi 23 Siena Città