Chiese in Provincia di Siena - città di San Quirico D'orcia: Chiesa della Madonna di Vitaleta

Chiesa della Madonna di Vitaleta

SIENA / SAN QUIRICO D'ORCIA
San Quirico d'Orcia (SI)
Culto: Cattolico
Diocesi: Siena - Colle di Val D'Elsa - Montalcino
Tipologia: chiesa
La Chiesa della Madonna di Vitaleta sorge nel centro abitato di San Quirico d'Orcia, sui resti di un antico convento. La facciata, posta su di un piano rialzato rispetto alla strada, è a capanna, realizzata con bozze squadrate di travertino a vista; al centro, sopra il portale d'accesso, è presente un rosone; a fianco della facciata sorge il campanile, in travertino e laterizio. L'impianto della chiesa è ad aula unica con quattro altari laterali e l'altare maggiore su quale è conservata la... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La Chiesa della Madonna di Vitaleta sorge nel centro abitato di San Quirico d'Orcia, sui resti di un antico convento. La facciata, posta su di un piano rialzato rispetto alla strada, è a capanna, realizzata con bozze squadrate di travertino a vista; al centro, sopra il portale d'accesso, è presente un rosone; a fianco della facciata sorge il campanile, in travertino e laterizio. L'impianto della chiesa è ad aula unica con quattro altari laterali e l'altare maggiore su quale è conservata la Madonna Annunziata attribuita ad Andrea della Robbia (inizio XVI secolo), proveniente dalla Cappella rurale di Vitaleta. Lo spazio è inoltre scandito da quattro campate voltate a vela.

Pianta

L'impianto è ad un'unica navata a base rettangolare con quattro altari laterali, scandito da quattro campate voltate a vela.

Struttura

La struttura è in muratura portante, a filaretto di travertino, esternamente a vista, intonacata internamente.

Coperture

La copertura, a capanna, è caratterizzata internamente da volte a vela.

XIII sec. - XIV sec. (costruzione intero bene)

La chiesa si ritiene fondata nel XIII e XIV secolo, sui resti dell'antico convento di San Francesco: a questo periodo corrisponde la struttura muraria del fianco sinistro e le tracce di finestre trilobate presenti sullo stesso prospetto.

1861 - 1870 (restauro intero bene)

San Quirico d'Orcia fu colpito da un terremoto nel 1861, che cessò a seguito delle preghiere rivolte alla Madonna davanti all'immagine conservata nella chiesa rurale di Santa Maria di Vitaleta. Il sindaco dispose il restauro della chiesa di San Francesco per trasportarvi l'immagine miracolosa. I lavori iniziarono nel maggio 1867 e terminarono nel 1870.

Mappa

Cimiteri a SIENA

Viale Luigi Baldi Radicondoli (Si)

Via Rigaiolo Sinalunga (Si)

Localita Castellini Colle Di Val D'elsa (Si)

Onoranze funebri a SIENA

Snc, Viale Del Chiusone Snc San Quirico D'orcia

Via F. Tozzi 10 San Quirico D'orcia

Strada St. Cassia Km. 153.800 Abbadia San Salvatore