Chiese in Provincia di Siena - città di Poggibonsi: Chiesa dello Spirito Santo

Chiesa dello Spirito Santo

SIENA / POGGIBONSI
Viale Bonanni - Poggibonsi (SI)
Culto: Cattolico
Diocesi: Siena - Colle di Val D'Elsa - Montalcino
Tipologia: chiesa
La chiesa dello Spirito Santo, si trova nella città di Poggibonsi, in Provincia di Siena. Realizzata nel 2002 su progetto dell'Arch. Carlo Fantacci, si configura esternamente come un grande volume parallelepipeidale. L'accesso posizionato nell'angolo, sottolinea il passaggio dal mondo materiale al mondo spirituale. Tale passaggio è ulteriormente ribadito dal mutare della forma: la forma esternamente quadrata, si trasforma in ottagono, che a sua volta al centro dell'edificio, diviene cerchio... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa dello Spirito Santo, si trova nella città di Poggibonsi, in Provincia di Siena. Realizzata nel 2002 su progetto dell'Arch. Carlo Fantacci, si configura esternamente come un grande volume parallelepipeidale. L'accesso posizionato nell'angolo, sottolinea il passaggio dal mondo materiale al mondo spirituale. Tale passaggio è ulteriormente ribadito dal mutare della forma: la forma esternamente quadrata, si trasforma in ottagono, che a sua volta al centro dell'edificio, diviene cerchio forma della perfezione Divina. La Chiesa oltre alla centralità, ripropone al suo interno l'idea del percorso, per tale motivo uno dei temi generatori del progetto è costituito dall'orientamento dell'edificio est - ovest, ottenuto attraverso il passaggio reale non meno che simbolico del quadrato all'ottagono, direzione che taglia e guida contemporaneamente l'edificio, e che propone il tema del percorso verso la luce. Il pavimento in travertino levigato a poro aperto ed il cemento dei pilastri, con il loro aspetto scarno e quasi brutale, rappresentano il legame che l'uomo ha con la terra, e quindi con la materia, tuttavia lo sviluppo verticale di tali elementi vuol simboleggiare il desiderio di volgersi ad una vita più spirituale. Le pareti sono intonacate bianche, per far sì che l'intera struttura attraverso i due ordini di finestrelle, si permei di luce, diffusa e risplendente, tale da smaterializzare le strutture fino quasi a far scomparire, in alto, la loro consistenza fisica. Il soffitto, realizzato con travi in legno lamellare lascia penetrare una croce di luce che ricorda una grande griglia, simbolo della contrapposizione fra l'essere prigioniero della materia ed il desiderio di elevarsi verso Dio. Il campanile, è un elemento architettonico leggero che rappresenta l'essenza di una forma.

Pianta

La pianta è di tipologia ad aula centrale: esternamente è costituita da un quadrato in cui si inscrive un ottagono, e l'ingresso si trova ad un vertice del quadrato esterno.

Coperture

La copertura, di tipo piano, è costituita da travi lamellari in legno.

Struttura

La struttura è costituita da un telaio in cemento armato e acciaio, con copertura in legno lamellare. Le chiusure verticali opache sono costituite da laterizio faccia a vista.

XIII sec. - XVIII sec. (preesistenze intero bene)

In luogo sicuramente vicino a quello dove ora si posa la nuova chiesa, sorgeva l'Oratorio del Piano di Martùri, eretto alla fine del sec. XIII dai poggibonsesi a ricordo delle chiese del distrutto Poggio Bonizio. Purtroppo nel 1784 l'Oratorio fu soppresso e le sue celebrate ricchezze andarono disperse, tanto che nel corso dell'Ottocento di questo importante monumento d'arte si sono perse anche le rovine, disseminate forse in tante successive costruzioni o abbandonate, dopo il loro asporto, in chissà quali posti. Memoria viva, attualmente conservata nella chiesa di San Lorenzo, resta la sacra immagine della Madonna delle Grazie, dipinta su tavola nel Seicento in sostituzione dell'antico affresco deperito per il tempo e per l'umidità del torrente Staggia.

1998 - 2002 (costruzione intero bene)

La Parrocchia dello Spirito Santo, costituita nel 1998 e per la quale è stato costruito il complesso parrocchiale con la chiesa, si estende sulla zona settentrionale della città e comprende anche il territorio della soppressa parrocchia di Cedda. La prima messa è stata celebrata durante la notte di Natale del 2001.

Mappa

Cimiteri a SIENA

Via Cipressi Poggibonsi (Si)

Via Rigaiolo Sinalunga (Si)

Viale Dei Fossi San Gimignano (Si)

Onoranze funebri a SIENA

Via Commercio 32 Poggibonsi

Largo Della Misericordia 1 Colle Di Val D'elsa

Via Commercio 32 Poggibonsi