Chiese in Provincia di Siena - città di Monteroni D'arbia: Chiesa dei Santi Giusto e Donato

Chiesa dei Santi Giusto e Donato
SS. Giusto e Donato

SIENA / MONTERONI D'ARBIA
Via delle Rimembranze 6 - Monteroni d'Arbia (SI)
Culto: Cattolico
Diocesi: Siena - Colle di Val D'Elsa - Montalcino
Tipologia: chiesa
L'intervento si svolge nel rispetto per l'esistente pur nel netto distacco che le moderne tecniche nell'uso dei metalli e del legno consentono. Ne è nato un edificio assai accogliente, che nella morbidezza conferita alla forma dalle sue pacate rotondità sembra riflettere una delle caratteristiche peculiari dell'orografia locale. E' una forma che significa capienza e agio: e questo anche grazie al modo con cui la chiesa di apre a chi entra, attraverso un grazioso sagrato elevato rispetto alla... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L'intervento si svolge nel rispetto per l'esistente pur nel netto distacco che le moderne tecniche nell'uso dei metalli e del legno consentono. Ne è nato un edificio assai accogliente, che nella morbidezza conferita alla forma dalle sue pacate rotondità sembra riflettere una delle caratteristiche peculiari dell'orografia locale. E' una forma che significa capienza e agio: e questo anche grazie al modo con cui la chiesa di apre a chi entra, attraverso un grazioso sagrato elevato rispetto alla piazza e al prato vicini. La forma del nuovo edificio sembra sorgere quale emanazione logica dal profilo delle colline che costituiscono lo scenario entro il quale vive l'abitato. Le linee dolcemente ricurve delle pareti perimetrali, il tetto leggero ad ampia falda anch'essa ricurva, l'elevarsi della chiesa sopra lo zoccolo esistente che la stacca dal suolo, propongono un'immagine di quasi levitazione. L'interno, invece, è tutto incentrato sulle intersezioni tra la copertura in legno lamellare e il sinuoso andamento delle pareti verticali, alla ricerca di uno spazio mai rigidamente simmetrico e concepito non richiamandosi alle costanti tipologiche tipiche degli spazi sacri, ma seguendo principi compositivi in qualche modo dissacranti rispetto al problema progettuale affrontato.

Pianta

La pianta ha un andamento irregolare e non rigidamente simmetrico.

Coperture

La copertura, ad un'unica falda, è in legno lamellare ed ha un andamento sinuoso.

Struttura

La struttura è in legno lamellare e blocchi in cemento precompresso bianchi, che conferiscono un cromatismo campestre al costruito.

anni '60 - anni '80 (preesistenze intero bene)

La costruzione di questa chiesa ha una storia pregressa che abbraccia diversi decenni. Già nei primi anni '60 venne costruito un primo edificio che includeva una grande aula pensata allo scopo di accogliere i servizi parrocchiali e una canonica su due livelli. La soletta di copertura della sala parrocchiale doveva fungere da pavimento per una chiesa che non venne costruita allora. Così nel corso degli anni successivi a questa prima edificazione la comunità è stata accolta nella sala per riunioni usata anche come aula celebrativa. La necessità di rendere visibile il luogo di culto, ha portato nei primi anni '80 alla erezione del campanile.

anni '90 - anni '90 (costruzione intero bene)

Alla metà degli anni '90 la parrocchia si è trovata nella necessità di costruire una nuova aula liturgica: la popolazione del borgo era nel frattempo cresciuta e le dimensioni della vecchia sala per riunioni si erano fatte troppo anguste. L'intervento quindi è consistito in una ristrutturazione dell'esistente (la canonica e l'aula riunioni) per adeguarlo alle norme antisismiche, e nella progettazione di una nuova chiesa elevata al di sopra della struttura bassa esistente.

Mappa

Cimiteri a SIENA

Via Cipressi Poggibonsi (Si)

Viale Dei Fossi San Gimignano (Si)

Via Solferino 3 Chianciano Terme (Si)

Onoranze funebri a SIENA

Via Iv Novembre 313 Monteroni D'arbia

Via Del Pignattello 8 Siena

Strada St. Cassia Km. 153.800 Abbadia San Salvatore