Chiese in Provincia di Siena - città di Colle Di Val D'elsa: Palazzo Vescovile di Colle Val d'Elsa

Palazzo Vescovile di Colle Val d'Elsa
Palazzo Vescovile di Colle di Val d'Elsa

SIENA / COLLE DI VAL D'ELSA
Colle di Val d'Elsa (SI)
Culto: Cattolico
Diocesi: Siena - Colle di Val D'Elsa - Montalcino
Tipologia: palazzo
Il Palazzo presenta una pianta rettangolare a corte, è composto da due piani fuori terra ed ha l'ingresso da Piazza del Duomo: il prospetto principale sulla piazza è caratterizzato al piano terra da quattro finestre inginocchiate ed un portale bugnato in pietra forte, mentre al piano primo le aperture, sempre in pietra, sono collegate da una fascia marcadavazale. Per il resto il prospetto principale su piazza del Duomo è intonacato, così come quello su via del Castello. La facciata sul retro... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

Il Palazzo presenta una pianta rettangolare a corte, è composto da due piani fuori terra ed ha l'ingresso da Piazza del Duomo: il prospetto principale sulla piazza è caratterizzato al piano terra da quattro finestre inginocchiate ed un portale bugnato in pietra forte, mentre al piano primo le aperture, sempre in pietra, sono collegate da una fascia marcadavazale. Per il resto il prospetto principale su piazza del Duomo è intonacato, così come quello su via del Castello. La facciata sul retro presenta invece tessitura muraria a facciavista realizzata in laterizi misti e pietra e presenta segni evidenti di interventi passati realizzati in tempi diversi di tamponamento e apertura di finestre. La copertura è a padiglione a falde irregolari, con gronda in travicelli in legno. Il prospetto sulla piazza ha quattro finestre inginocchiate ed un portale bugnato in pietra forte a piano terreno, una fascia marcadavanzale in pietra, lapidi e stemmi nobiliari. L'edificio risulta di particolare valore sia storico che architettonico, ed essendo stato recentemente restaurato, è in ottime condizioni tranne che per il fronte di via di Mezzo.

Pianta

La pianta del Palazzo è rettangolare e presenta una corte interna.

Coperture

La copertura è a padiglione a falde irregolari, con gronda in travicelli in legno.

Elementi decorativi

L'edificio ospita al suo interno una colorata e luminosa cappella di gusto art decò ed un ciclo di affreschi con scene di vita cortese, attribuiti a Bartolo di Fredi.

1614 - 1626 (ampliamento intero bene)

I primi ampliamenti sono stati realizzati tra il 1614 ed il 1626 ad opera del Vescovo della Gherardesca, che inglobò le preesistenti costruzioni, attraverso la chiusura di un vicolo che separava le due costruzioni.

1655 - 1655 (ampliamento intero bene)

Ampliamento ad opera del Vescovo Bonaccorsi, che dotò il palazzo di cantine, di una rimessa, di granai, di una stalla e di una loggia.

2003 - 2003 (restauro e risanamento intero bene)

Il Palazzo è stato restaurato nel 2003 ad opera dell'Arch. Marco Picchi.

2011 - 2011 (restauro intero bene)

E' stato restaurato ulteriormente nel 2011 ad opera dell'Arch. Annalisa Pisaneschi.

Mappa

Cimiteri a SIENA

Localita Castellini Colle Di Val D'elsa (Si)

Viale Dei Fossi San Gimignano (Si)

Via Provinciale Casole D'elsa (Si)

Onoranze funebri a SIENA

Via Puccini 6 Colle Di Val D'elsa

Largo Della Misericordia 1 Colle Di Val D'elsa

Largo Della Misericordia 1 Colle Di Val D'elsa