Chiese in Provincia di Siena - città di : Chiesa di San Magno

Chiesa di San Magno
Chiesa di San Magno a Simignano

SIENA
Sovicille (SI)
Culto: Cattolico
Diocesi: Siena - Colle di Val D'Elsa - Montalcino
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Magno si trova nel piccolo borgo di Simignano, insediamento rurale della Montagnola. La costruzione in oggetto, di stile romanico ed originariamente a croce latina, è costituita attualmente dalla sola navata longitudinale e dal braccio destro del transetto, mentre della cappella di sinistra resta visibile il solo arco di accesso. Sulla facciata, notevolmente rimaneggiata, oltre alla semplice porta d'ingresso cui si accede da due gradini, si apre anche una finestra... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di San Magno si trova nel piccolo borgo di Simignano, insediamento rurale della Montagnola. La costruzione in oggetto, di stile romanico ed originariamente a croce latina, è costituita attualmente dalla sola navata longitudinale e dal braccio destro del transetto, mentre della cappella di sinistra resta visibile il solo arco di accesso. Sulla facciata, notevolmente rimaneggiata, oltre alla semplice porta d'ingresso cui si accede da due gradini, si apre anche una finestra rettangolare di epoca non definita. Ancora ben conservata è invece la torre campanaria, dal paramento murario in regolari filaretti di travertino; essa presenta alla sommità un coronamento ad arcatelle al di sotto del quale si aprono le bifore della cella campanaria. Internamente, oltre alla traccia dell'arco succitato, sono visibili, su varie parenti interne, adesso semplicemente intonacate, tracce di affreschi.

Pianta

A impianto a croce latina, in origine, adesso è costituita dalla navata longitudinale, che si conlcude in un'abside semicircolare, e dalla metà destra del transetto.

Coperture

La costruzione è coperta con capriate in legno e manto in coppi. L'intervallo tra capriata e capriata non è costante, così come non sono tutte dello stesso tipo. E' da ritenere che le originarie siano quelle di più semplice fattura a cavalletto, mentre ad epoche successive sono da attribuire quelle con puntoni laterali.

Struttura

La struttura è costituita da muratura portante.

1163 - XIV sec. (costruzione intero bene)

Del castello di Simignano si ha menzione già nel 1163 per essere stato sottomesso alla Repubblica di Siena, mentre è del tempo di Santa Caterina un riferimento alla parrocchia in questione, il cui sacerdote scrisse una lettera alla precitata, pubblicata poi tra quelle del padre Burlamacchi.

anni '90 - anni '90 (restauro tetto )

Il tetto è stato restaurato negli anni '90.

Mappa

Cimiteri a SIENA

Via Solferino 3 Chianciano Terme (Si)

Via Rigaiolo Sinalunga (Si)

Viale Luigi Baldi Radicondoli (Si)

Onoranze funebri a SIENA

Via Iv Novembre 313 Monteroni D'arbia

Via Roma 80 Gaiole In Chianti

Snc, Viale Del Chiusone Snc San Quirico D'orcia