Chiese in Provincia di Siena - città di : Chiesa dei Santi Giusto e Clemente in Casciano di Murlo

Chiesa dei Santi Giusto e Clemente in Casciano di Murlo

SIENA
Via Campo a Paolo 21 - Casciano di Murlo, Murlo (SI)
Culto: Cattolico
Diocesi: Siena - Colle di Val D'Elsa - Montalcino
Tipologia: chiesa
La chiesa si trova nel centro abitato di Casciano di Murlo. L'odierno edificio, riferibile al tardo periodo romanico, presenta un impianto a croce latina ad un'unica navata, con transetto sporgente e scarsella terminale. L'edificio appare privo di caratteri decorativi, fatta eccezione per la finestra della facciata, ornata da una ghiera a sezione circolare, caratterizzata da un motivo bicromo. Presenta uno stile romanico in cui sono compresenti, in misura modesta, componenti del gusto... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa si trova nel centro abitato di Casciano di Murlo. L'odierno edificio, riferibile al tardo periodo romanico, presenta un impianto a croce latina ad un'unica navata, con transetto sporgente e scarsella terminale. L'edificio appare privo di caratteri decorativi, fatta eccezione per la finestra della facciata, ornata da una ghiera a sezione circolare, caratterizzata da un motivo bicromo. Presenta uno stile romanico in cui sono compresenti, in misura modesta, componenti del gusto lombardo e di quello pisano. Le prime sono individuabili nella conformazione della finestra di facciata principale; le seconde nella dicromia dell'archinvolto sulla finestra stessa. La torre campanaria a pianta quadrata, ubicata sul lato sud dell'edificio all'incrocio tra la navata ed il transetto, appare aggiunta successivamente alla fase preminente di realizzazione della chiesa. Internamente la chiesa presenta un impianto a croce latina, con abside a pianta rettangolare. La finitura è ad intonaco, eccezion fatta per il paramento degli arconi e delle lesene, che è in pietra.

Pianta

La pianta è a croce latina.

Coperture

La copertura, a capanna, presenta un solaio in legno e laterizio. Sono inoltre presenti arconi di sostegno all'incrocio della navata con il transetto.

Struttura

La struttura è in muratura portante continua.

1189 - 1189 (costruzione intero bene)

La Pieve di San Giusto si trova menzionata in un documento del 1189 nel quale Papa Clemente III conferma alla chiesa senese, e per essa al Vescovo Bono, la giurisdizione sul territorio e sugli edifici in esso ricadenti.

XIII sec. - XIII sec. (modifiche intero bene)

La Pieve è annoverata tra le architetture romaniche del territorio senese esistenti alla metà del XIII secolo. In questo periodo essa fu evidentemente interessata da interventi di trasformazione e rinnovamento formale.

1525 - 1525 (modifiche facciata)

La parte alta della facciata principale è stata presumibillmente oggetto di una trasformazione nel 1525, come attesta la data apposta su un concio in marmo inserito nel paramento esterno della facciata stessa.

Mappa

Cimiteri a SIENA

Via Del Paradiso Castelnuovo Berardenga (Si)

Via Provinciale Casole D'elsa (Si)

Localita Castellini Colle Di Val D'elsa (Si)

Onoranze funebri a SIENA

Largo Della Misericordia 1 Colle Di Val D'elsa

Strada St. Cassia Km. 153.800 Abbadia San Salvatore

Via Folgore 47 San Gimignano