Chiese in Provincia di Siena - città di : Chiesa di San Michele Arcangelo

Chiesa di San Michele Arcangelo
Chiesa di San Michele Arcangelo in Paganico S. Michele Arcangelo in Paganico

SIENA
Paganico, Civitella Paganico (SI)
Culto: Cattolico
Diocesi: Siena - Colle di Val D'Elsa - Montalcino
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Michele Arcangelo si trova nel centro storico di Paganico, località del comune di Civitella Paganico situata nei pressi del fiume Ombrone. La chiesa si caratterizza per una semplice facciata, con paramento in pietra a filari regolari, col portale sormontato da un arco a tutto sesto; nella parte superiore si apre un piccolo rosone. Il campanile si presenta tozzo, ed è a base quadrata. Sui fianchi laterali sono presenti inoltre degli imponenti contrafforti. All'interno, la... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di San Michele Arcangelo si trova nel centro storico di Paganico, località del comune di Civitella Paganico situata nei pressi del fiume Ombrone. La chiesa si caratterizza per una semplice facciata, con paramento in pietra a filari regolari, col portale sormontato da un arco a tutto sesto; nella parte superiore si apre un piccolo rosone. Il campanile si presenta tozzo, ed è a base quadrata. Sui fianchi laterali sono presenti inoltre degli imponenti contrafforti. All'interno, la chiesa presenta una grande aula ad un'unica navata, a base rettangolare, con abside anch'essa a base rettangolare: lo spazio presenta elementi tipicamente romanici, come le finestre laterali strette e lunghe e la grande aula. Al suo interno, è conservato un ciclo di affreschi trecenteschi attribuiti al pittore di scuola senese Biagio di Goro Ghezzi, uno dei più importanti dell'epoca realizzati in provincia di Grosseto: l'intero ciclo, completato nel 1368, copre tutte le pareti e la volta del coro e raffigura le Storie di San Michele Arcangelo tratte dai Vangeli apocrifi.

Pianta

L'impianto è ad un'unica navata a base rettangolare, con abside rettangolare voltata a crociera ed affrescata.

Struttura

La struttura è in muratura portante continua in laterizio. Sui fianchi laterali sono presenti inoltre degli imponenti contrafforti.

Coperture

La copertura, a capanna, è caratterizzata da capriate lignee a vista, e solaio in legno e laterizio.

1296 - 1345 (costruzione intero bene)

L'edificio religioso fu costruito in un lungo periodo di tempo a cavallo tra la fine del Duecento e la metà del Trecento ed era inizialmente adibito a funzioni conventuali: i lavori ebbero inizio nel 1296 e terminarono soltanto nel 1345.

XVI sec. - XVI sec. (cambio destinazione intero bene)

Nella seconda metà del Cinquecento venne dismesso il convento e la chiesa divenne la pieve di riferimento della zona; in epoche più recenti, l'edificio religioso è divenuto propositura, svolgendo ancora oggi le funzioni parrocchiali di Paganico.

XVIII sec. - XVIII sec. (modifiche intero bene)

In epoca barocca venne trasformata gran parte della navata interna, mentre una serie di interventi di ristrutturazione avvennero nel corso del Settecento, quando fu aggiunto il campanile nella parte laterale posteriore sinistra rispetto alla chiesa.

1933 - 1933 (restauro intero bene)

Nel 1933 l'edificio religioso subì pesanti restauri che hanno modificato la facciata originaria.

Mappa

Cimiteri a SIENA

Via Provinciale Nord Rapolano Terme (Si)

Via Cipressi Poggibonsi (Si)

Via Provinciale Casole D'elsa (Si)

Onoranze funebri a SIENA

Viale Mazzini 95 Siena

Via Garibaldi, 3 Chiusi