Chiese in Provincia di Prato - città di : Oratorio di Sant'Andrea

Oratorio di Sant'Andrea
Oratorio di Sant'Andrea a Tontoli S. Andrea

PRATO
Via del Cittadino - Tontoli, Prato (PO)
Culto: Cattolico
Diocesi: Prato
Tipologia: oratorio
La piccola chiesa romanica conserva la struttura in alberese, con abside a ferro di cavallo e campanile a vela, a filo di facciata. L'interno è coperto a capriate e conserva mediocri decorazioni sei-settecentesche. Facciata Sulla facciata in bozzette d'alberese, con portale allungato concluso da archivolto, è il campaniletto a vela. Interno della chiesa La copertura interna è spartita da due capriate in legno, le pareti laterali con semplici decorazioni sei-settecentesche divergono... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La piccola chiesa romanica conserva la struttura in alberese, con abside a ferro di cavallo e campanile a vela, a filo di facciata. L'interno è coperto a capriate e conserva mediocri decorazioni sei-settecentesche.

Facciata

Sulla facciata in bozzette d'alberese, con portale allungato concluso da archivolto, è il campaniletto a vela.

Interno della chiesa

La copertura interna è spartita da due capriate in legno, le pareti laterali con semplici decorazioni sei-settecentesche divergono leggermente verso l'abside, arricchita da un recente intervento con la luce da Fabrizio Corneli. L'altare in muratura è circondato da panchette in legno di rigiro.

1066 - 1286 (committenza intero bene)

La località, ricordata nel 1066, ebbe chiesa con popolo fino dal XII-XIII secolo. Faceva parte del plebato di Santa Maria a Colonica. Nel febbraio 1247, la chiesa dovette pagare una somma elevata quale «salario» per l’attività di Federico d'Antiochia, figlio dell’imperatore Federico II. Fu sottoposta di nuovo al pagamento della decima papale nel 1276-1277. Nel 1286 al rettore della chiesa Iacopo era contestata l'investitura della chiesa.

1420 - 1860 (patronato intero bene)

Il patronato della chiesa nel 1420 apparteneva ai Cambioni di Prato. I Convenevoli, che erano succeduti nei diritti di patronato, nel 1860 ne fecero dono al Capitolo della Cattedrale di Prato.

XVI - XVII (annessione della chiesa intero bene)

La chiesa con la popolazione nel corso del XVII secolo fu annessa alla parrocchia di San Pietro a Mezzana. Nel 1608 la chiesa era stata ristrutturata internamente. Dietro l'altare era posto trittico, di scuola fiorentina del XVI secolo, con la Madonna e i santi Andrea e Francesco.

2001 - 2002 (restauro generale intero bene)

Tra il 2001 e il 2002 l'oratorio è stato sottoposto ad un generale restauro a cura e spese della signora Elena Pecci. L'oratorio è stato dotato anche di una piccola sacrestia, cui si accede dalla parete della navata sinistra.

Mappa

Cimiteri a PRATO

Localita Usella Cantagallo (Po)

Via Borgonuovo Vaiano (Po)

Piazza Monsignor Ruggero Risaliti Poggio A Caiano (Po)

Onoranze funebri a PRATO

Via Niccoli 2 Prato

Via San Jacopo, 34 59100 Prato

Via Francesco Franceschini 2 59100 Prato