Chiese in Provincia di Massa Carrara - città di Massa: Seminario Vescovile Maggiore Santi Ambrogio e Carlo

Seminario Vescovile Maggiore Santi Ambrogio e Carlo
Seminario Vescovile Maggiore Ss. Ambrogio e Carlo

MASSA CARRARA / MASSA
via dei Colli, n. 2 - Massa (MS)
Culto: Cattolico
Diocesi: Massa Carrara - Pontremoli
Tipologia: palazzo
Il Seminario, edificato nel XV secolo assieme all'allora chiesa di San Francesco poi divenuta cattedrale in seguito alla nascita della diocesi di Massa nel 1822, nasce come convento destinato ad ospitare la confraternita dei Frati Minori Osservanti; l'impianto dell'edificio del resto ricalca nei suoi elementi distributivi ed architettonici le strutture conventuali tipiche del rinascimento rendendone leggibile nonostante le modifiche apportate negli anni la sua originale funzione. Un chiostro... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

Il Seminario, edificato nel XV secolo assieme all'allora chiesa di San Francesco poi divenuta cattedrale in seguito alla nascita della diocesi di Massa nel 1822, nasce come convento destinato ad ospitare la confraternita dei Frati Minori Osservanti; l'impianto dell'edificio del resto ricalca nei suoi elementi distributivi ed architettonici le strutture conventuali tipiche del rinascimento rendendone leggibile nonostante le modifiche apportate negli anni la sua originale funzione. Un chiostro centrale su due livelli sorretto da colonne in pietra separa il seminario dall'adiacente Cattedrale di San Francesco collocata sul lato est mentre sul lato sud si trova una cappella; il seminario vero e proprio occupa invece i lati ovest e nord del chiostro; al primo piano troviamo la piccola biblioteca, il refettorio e vari locali di servizio mentre nei due livelli superiori si trovano le stanze da letto della foresteria.

Pianta

Il complesso architettonico si articola su tre livelli attorno al chiostro adiacente alla Cattedrale. Il chiostro è su due livelli e funge da elemento distributivo collegando il Seminario con l'adiacente Cattedrale e con una cappella. Quest'ultima e la Cattedrale occupano rispettivamente il lato sud ed est del chiostro mentre il Seminario si sviluppa sul lato nord ed ovest. Due porte poste sul lato ovest conducono rispettivamente alla piccola biblioteca e al seminario vero e proprio mediante un atrio d'ingresso conducente sia al refettorio che a diversi vani adibiti a cucine e servizi vari; attraversando un'altra porta collocata sul lato nord del chiostro si giunge alle scale conducenti ai due livelli superiori in cui si trovano le camere da letto.

Impianto strutturale

La struttura dell'edificio è interamente in muratura in pietra portante. Il chiostro è sorretto da un doppio ordine di colonne in pietra corrispondenti ai due livelli che lo compongono. Su di esse si appoggiano volte a crociera in muratura.

XV - XV (edificazione intero bene)

L'edificazione del seminario risale al XV secolo allorquando i Frati Francescani Minori si trasferirono dal convento delle suore benedettine adiacente alla chiesa di San Remigio fuori le mura.

1825 - 1829 (ampliamento intero bene)

Il convento venne riadattato ad uso seminario eseguito su progetto dell'arch. Giuseppe Marchelli, tra il 1825 ed il 1829 dopo che nel 1822 venne eretta la Diocesi di Massa.

Mappa

Cimiteri a MASSA CARRARA

Via Giovanni Battista Cartegni Bagnone (Ms)

Via San Rocco Licciana Nardi (Ms)

Via Nazionale Fivizzano (Ms)

Onoranze funebri a MASSA CARRARA

Via Crispi 5 Massa

Viale Democrazia 47 Massa

Snc, Viale Democrazia (Angolo Via Prado) Snc Massa