Chiese in Provincia di Massa Carrara - città di Fosdinovo: Chiesa di San Remigio

Chiesa di San Remigio

MASSA CARRARA / FOSDINOVO
Via Costa fredda, 4 - Fosdinovo (MS)
Culto: Cattolico
Diocesi: Massa Carrara - Pontremoli
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Remigio, situata al centro del borgo di Fosdinovo, lungo la strada che conduce al vicino castello Malaspina, si presenta con un impianto a navata unica scandito in otto campate e conluso da abside articolata in tre campate. L' interno risulta arricchito da elementi decorativi di pregevole fattura tra cui oltre ai maestosi altari barocchi in marmi policromi vale la pena ricordare il trecentesco sepolcro di Galeotto Malaspina. La facciata rispetto all' interno appare più... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di San Remigio, situata al centro del borgo di Fosdinovo, lungo la strada che conduce al vicino castello Malaspina, si presenta con un impianto a navata unica scandito in otto campate e conluso da abside articolata in tre campate. L' interno risulta arricchito da elementi decorativi di pregevole fattura tra cui oltre ai maestosi altari barocchi in marmi policromi vale la pena ricordare il trecentesco sepolcro di Galeotto Malaspina. La facciata rispetto all' interno appare più semplice e priva di elementi di particolare interesse.

Pianta

La chiesa si presenta con un impianto a navata unica scandito in sette campate di cui la prima a ridosso della controfacciata ospita l' orchestra ed è concluso da presbiterio finale articolato in tre campate e rialzato su di una scalinata di quattro gradini. Ai lati delle prime cinque campate sono collocati ben nove maestosi altari barocchi in marmi policromi lavorati e il pregevole sepolcro trecentesco di Galeotto Malaspina. Ai lati del presbiterio due porte conducono rispettivamente quella di sinistra alla torre campanaria e quella destra alla attigua chiesa del SS. Sacramento.

Impianto strutturale

La struttura dell' edificio è costituita da una muratura portante perimetrale su cui poggiano archi a tutto sesto rinforzati da catene.

Coperture

Le campate della navata sono sormontate da volte a botte lunettate mentre le tre campate che formano il presbiterio sono rispettivamente a botte lunettata la prima e la terza, a cupola su pennacchi di raccordo la seconda.

Facciata

La facciata si presenta con un prospetto a capanna incorniciato lateralmente da lesene e rialzato su di una irregolare scalinata di otto gradini. Sopra il portale di accesso in marmo bianco con timpano spezzato si trova una nicchia ospitante un busto marmoreo anch' esso. Al di sopra,lateralmente, si aprono due finestre rettangolari e ancora più in alto se ne apre una centralmente.

Torre campanaria o campanile

La torre campanaria, collocata sulla destra del presbiterio, si eleva con la sola cella campanaria oltre la falda della copertura della chiesa. Il prospetto, interamente in muratura a vista, è concluso da cuspide finale.

1224 - 1226 (presistenze intero bene )

La prima chiesa dedicata a San Remigio risale probabilmente al periodo intercorrente tra il 1224 e il 1226, periodo in cui fu costruita da Buttafava allora Vescovo di Luni.

1471 - 1471 (erezione in Parrocchia intero bene )

La chiesa viene eretta in parrocchia dopo l' anno 1471.

XVII - XVII (incendio intero bene)

Nel corso del XVII secolo la chiesa fu completamente rasa al suolo da un terribile incendio.

1666 - 1666 (ricostruzione Intero bene )

La chiesa venne totalmente ricostruita in seguito all' anno 1666 per interessamento del Marchese Pascquale Malaspina.

Mappa

Cimiteri a MASSA CARRARA

Via Giovanni Battista Cartegni Bagnone (Ms)

Via San Rocco Licciana Nardi (Ms)

Via Roma (Ms)

Onoranze funebri a MASSA CARRARA

Via Roma 89 Fivizzano

Localita' Coloretta Zeri

Via Debbia Vecchia 3 Montignoso