Chiese in Provincia di Massa Carrara - città di : Chiesa di San Martino

Chiesa di San Martino
Chiesa di San Martino Vescovo

MASSA CARRARA
Cavallana, Filattiera (MS)
Culto: Cattolico
Diocesi: Massa Carrara - Pontremoli
Tipologia: chiesa
L'edificio è costituito dal corpo centrale a navata unica dove si trovano lo spazio per l'assemblea e il presbiterio (dai primi anni '70 ingloba anche il coro che è stato rivisitato mediante la sostituzione di gran parte degli elementi lignei di cui era costituito). Sul volume principale insistono i due altari laterali: quello di sinistra, senza tabernacolo, mostra bei rilievi in marmo statuario raffiguranti la Madonna del Rosario col Bambino e in ginocchio le figure di S. Domenico e S. Rosa.... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L'edificio è costituito dal corpo centrale a navata unica dove si trovano lo spazio per l'assemblea e il presbiterio (dai primi anni '70 ingloba anche il coro che è stato rivisitato mediante la sostituzione di gran parte degli elementi lignei di cui era costituito). Sul volume principale insistono i due altari laterali: quello di sinistra, senza tabernacolo, mostra bei rilievi in marmo statuario raffiguranti la Madonna del Rosario col Bambino e in ginocchio le figure di S. Domenico e S. Rosa. Sull'alzata di stucco, in nicchia, è collocata la statua della B.V. del Rosario. Nell'altare laterale di destra, sull'alzata simile alla precedente, si trova la statua in legno di S. Antonio da Padova. Nei primi del '900 è stata realizzata la cappella del Sacro Cuore, con accesso e facciata indipendenti sul lato nord, collegata al volume principale attraverso due grandi aperture ricavate nella parete laterale della chiesa. Sempre sul lato nord, sono addossate alla chiesa la sacrestia e un altro locale utilizzato come deposito di pertinenza alla sacrestia. L'interno della chiesa presenta due gradini di marmo che elevano la zona del presbiterio. Il pavimento è in mattonelle di cemento grigie e nere, nella navata, di marmo levigato, nella pedana del nuovo altare (realizzato con la base del vecchio altare, è in marmo policromo ornato di sculture di un certo pregio ed intarsi del XVII-XVIII secolo). Sono rimasti solo alcuni elementi originali del coro ligneo del XVIII secolo, in legno noce. Il battistero, è stato costruito negli anni 1930-40 ed è protetto da cancellato di ferro battuto. Nella parete del coro una nicchia accoglie la statua della Madonna di Lourdes, in gesso. La Copertura è costituita di falde con struttura lignea, con sottotetto inutilizzabile definito dalle volte e dai solai. La facciata anteriore della chiesa è intonacata e presenta vari elementi in arenaria lavorata; ha un portale con frontone spezzato che accoglie un bassorilievo in marmo bianco (sec. XVI-XVII ) raffigurante S. Martino, titolare della parrocchia. I paramenti murari delle altre facciate si presentano ad intonaco.

Impianto strutturale

L'edificio è costituito da muratura in pietra, con corpo principale a navata unica, con addossati sul lato nord i volumi di sacrestia, deposito e cappella del Sacro Cuore (realizzata ai primi del '900).

Facciata

La facciata anteriore della chiesa è intonacata e presenta vari elementi in arenaria lavorata; ha un portale con frontone spezzato che accoglie un bassorilievo in marmo bianco (sec. XVI-XVII ) raffigurante S. Martino, titolare della parrocchia.

Struttura

Strutture verticali: Pareti e pilastri in muratura di pietra. Strutture di orizzontamento: navata con volta in pietra a botte lunettata, cappella e deposito con volta a padiglione, sacrestia con soffitto piano in putrelle e tavelloni.

Coperture

La copertura è costituita di falde con struttura lignea, con sottotetto inutilizzabile definito dalle volte e dai solai; presenta il legname grossolanamente lavorato. La copertura a capanna della porzione principale è costituita da quattro capriate, dagli arcarecci, dai travicelli, dal tavolato con guaina traspirante, dalla listellatura e dal manto in coppi ed embrici; la copertura delle cappelle laterali e della sacrestia ha anch¿essa una struttura in legno, costituita da terzere, correnti, dal tavolato con guaina traspirante e listelli con manto in coppi ed embrici.

Pavimenti e pavimentazioni

La pavimentazione è in mattonelle di cemento grigie e nere, nella navata, di marmo levigato, nella pedana del nuovo altare e nella cappella del Sacro Cuore, in cotto nella sacrestia e nel deposito.

1470 - 1470 (notizia carattere generale)

la parrocchia di cavallana viene ricordata per la prima volta nell'elenco degli estimi del 1470-71 della Diocesi di Luni

1820 - 1820 (rifacimento campanile campanile)

nel 1820 viene realizzato il nuovo campanile con il passaggio voltato al piano terreno, sulla via pubblica.

1906 - 1906 (aggiunta cappella laterale cappella laterale)

nel 1906 sul fianco sinistro della chiesa viene realizzata in ampliamento la cappella del Sacro Cuore

2008 - 2011 (restauro copertura-facciate)

negli anni 2008-11 vengono ripristinate la copertura e le facciate.

Mappa

Cimiteri a MASSA CARRARA

Via Roma (Ms)

Via Giovanni Battista Cartegni Bagnone (Ms)

Via Nazionale Fivizzano (Ms)

Onoranze funebri a MASSA CARRARA

Via Armani 29 Pontremoli

Snc, Viale Democrazia (Angolo Via Prado) Snc Massa

Via Nazionale 151 Aulla