Chiese in Provincia di Massa Carrara - città di : Oratorio di San Giuseppe

Oratorio di San Giuseppe

MASSA CARRARA
Casola in Lunigiana (MS)
Culto: Cattolico
Diocesi: Massa Carrara - Pontremoli
Tipologia: chiesa
l’oratorio di Vedriano si addossa alle abitazioni della parte meridionale del nucleo abitato, affacciato su un sagrato panoramico, lastricato e coperto da un pergolato rustico che ben si accoppia con la struttura dell’edificio composta di pietre locali sapientemente allineate ed ammorsate nello spigolo destro con manufatti speciali in arenaria. Il prospetto principale ha la gronda rettilinea sormontata da un campanile a vela, ad un fornice a tutto sesto, chiuso da una copertura cuspidata... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

l’oratorio di Vedriano si addossa alle abitazioni della parte meridionale del nucleo abitato, affacciato su un sagrato panoramico, lastricato e coperto da un pergolato rustico che ben si accoppia con la struttura dell’edificio composta di pietre locali sapientemente allineate ed ammorsate nello spigolo destro con manufatti speciali in arenaria. Il prospetto principale ha la gronda rettilinea sormontata da un campanile a vela, ad un fornice a tutto sesto, chiuso da una copertura cuspidata composto di manufatti di arenaria preparati in precedenza e montati in opera. Il portale è affiancato da due finestrelle quadrate simili a quella collocata più in alto e corrispondente alla volta interna; sono accomunate dalla medesima finitura in arenaria liscia omogenea ed uniforme che, mancando l’intonaco bianco, generalmente presente, assume per riflesso lo stesso cromatismo delle pietre del paramento. L’interno si compone di due campate dalle volte differenziate: a crociera la prima ed a vela la seconda che, nel presbiterio si trasforma gradualmente nelle linee di raccordo della pseudocalotta, rivolta ad oriente, della piccola aula. La caduta dell’intonaco, conseguenza del sisma del 2013, ha in parte danneggiato il pregevole altare che arreda e decora l’oratorio. Si tratta di un manufatto in stucco bianco, di gusto genovese, ad andamento scalare contrario, mensa a sarcofago con bombatura ornata da cartiglio recante il motto "Iustus germinabit sicut gilium" riferto a San Giuseppe. La tela centrale è incorniciata da una coppia di rigogliosi tralci d’acanto tenuti insieme da cherubini affrontati a figura piena

Facciata

la facciata dell’oratorio di Vedriano presenta una gronda rettilinea con lo sbalzo sostenuto da manufatti di calcare cavernoso sormontata da un campanile a vela ad un fornice a tutto sesto, in arenaria, cuspidato. La muratura in pietra di pezzatura occasionale, è ammorsata con elementi angolari in arenaria accuratamente predisposti. Il portale è affiancato da due finestrelle quadrate, e sormontato da un’apertura dello stesso tipo corrispondente alla lunetta della volta interna. Tutti questi manufatti sono incorniciati da robuste mostre in arenaria liscia di spessore omogeneo, quasi sproporzionate per le dimensioni modeste dell’edificio. Si osserva, a tale proposito, che gli stipiti della porta d’ingresso e quelli delle finestre laterali sono accostati tra loro senza neppure lo spazio per un filare di pietre

Impianto strutturale

l’impianto strutturale è generato da una pianta rettangolare, ripartita in due campate da volte in muratura, a sesto leggermente schiacciato la prima a crociera e la seconda a vela, sostenute da contrafforti sporgenti anche all’esterno. Il lato sinistro si addossa al fabbricato adiacente mentre quello opposto è completamente libero. Il presbiterio, rivolto ad oriente, dall’intradosso semicircolare e l’estradosso poligonale è chiuso da una volta dalla generatrice a botte, raccordata con la superficie rettilinea destinata ad ospitare il dossale con l’incorniciatura a stucco

Interno

si accede all’interno dell’oratorio attraversando un sagrato lastricato, pergolato, corte comune con l’adiacente fabbricato, affacciato verso la valle dell’Aulella. L’interno privo di decorazioni parietali è commisurato da una trabeazione semplificata, con il fregio sormontato dalla cimasa a formare il piano d’imposta della struttura voltata. Sul fondo s’interrompe con due raccordi curvilinei per lasciare posto all’altare, completamente modellato con stucco bianco

Presbiterio

il presbiterio curvilineo è delimitato da un gradino situato sull’allineamento della volta a vela della seconda campata, non comprende il coro e l’altare si addossa alla parete del fondo resa orizzontale per appoggiarne il retro. In manufatto in stucco bianco si compone di una mensa a sarcofago, con la bombatura pronunciata, ornata da un cartiglio recante un motto riferito a San Giuseppe. L’andamento scalare contrario delle balze su

1729 - 1729 (datazione intero edificio)

l’edificio dipendente dalla pievania di Offiano è stato fondato nel 1729

2013 - 2013 (danni sismici altare)

il terremoto del 2013 ha provocato la caduta dell'intonaco con il conseguente danneggiamento del pregevole altare in stucco bianco

Mappa

Cimiteri a MASSA CARRARA

Via Giovanni Battista Cartegni Bagnone (Ms)

Via Nazionale Fivizzano (Ms)

Via San Rocco Licciana Nardi (Ms)