Chiese in Provincia di Massa Carrara - città di : Chiesa di San Giorgio Martire e Santissima Annunziata

Chiesa di San Giorgio Martire e Santissima Annunziata
Chiesa di San Giorgio Martire e della Santissima Annunziata S. Giorgio Martire e SS. Annunziata

MASSA CARRARA
Lavacchio, Massa (MS)
Culto: Cattolico
Diocesi: Massa Carrara - Pontremoli
Tipologia: chiesa
L' antica chiesa di San Giorgio Martire e SS. Annunziata, situata in località Lavacchio presenta un impianto a navata unica scandito in cinque campate di lunghezza. L' interno appare molto sfarzoso ed arricchito da lesene e modanature vivacemente colorate. La facciata della chiesa presenta la muratura a vista nella parte inferiore del prospetto mentre la parte superiore è intonacata. Il portale d' ingresso è preceduto da un portico di una campata di larghezza. Pianta La chiesa ha una pianta... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L' antica chiesa di San Giorgio Martire e SS. Annunziata, situata in località Lavacchio presenta un impianto a navata unica scandito in cinque campate di lunghezza. L' interno appare molto sfarzoso ed arricchito da lesene e modanature vivacemente colorate. La facciata della chiesa presenta la muratura a vista nella parte inferiore del prospetto mentre la parte superiore è intonacata. Il portale d' ingresso è preceduto da un portico di una campata di larghezza.

Pianta

La chiesa ha una pianta a navata unica scandita da lesene in cinque campate di lunghezza. Sul fianco sinistro, nelle prime tre campate, si trovano tre cappelle aggettanti rispetto al corpo dell' edificio di cui la terza ospita un altare mentre sul lato destro si apre una porta conducente alla canonica. Ai lati dell' altare maggiore due porte conducono alla sacrestia ricavata nell' ultima campata. Alla controfacciata è addossata l' orchestra poggiante anteriormente su quattro colonne.

Impianto strutturale

La struttura dell' edificio è in muratura portante perimetrale su cui poggiano gli architravi che sostengono la copertura.

Coperture

La copertura a vista dell' edificio è costituita da capriate, travi, travicelli e tavolato in legno.

Facciata

La facciata risulta intonacata nella parte superiore del prospetto mentre la parte inferiore è in muratura a vista. Il portale d' ingresso è protetto da un portico di una campata di larghezza a cui si accede tramite una scalinata di cinque gradini. Sopra di esso si trova il rosone mentre al lato è collocato un bassorilievo raffigurante San Giorgio.

963 - 963 (prime attestazioni intero bene )

La chiesa di San Giorgio Martire e SS. Annunziata viene citata da Adalberto da Ottone I in un documento diretto al Vescovo di Luni nell' anno 963.

1187 - 1187 (prime attestazioni intero bene)

La chiesa compare nella bolla "Pie postulatio voluntatis" di Gregorio VIII del 4 dicembre 1187 in cui si attesta l' appartenenza al Capitolo della Cattedrale di Luni.

XVII - XVII (restauri intero bene )

Nel corso del secolo XVII la chiesa viene restaurata ed ampliata.

1773 - 1773 (elevazione a cappelania curata intero bene )

Nell' anno 1773 la chiesa viene elevata a capellania curata dipendente dalla chiesa del Mirteto dal Vescovo Giulio Cesare Lomellini.

Mappa

Cimiteri a MASSA CARRARA

Via Giovanni Battista Cartegni Bagnone (Ms)

Via Nazionale Fivizzano (Ms)

Via San Rocco Licciana Nardi (Ms)

Onoranze funebri a MASSA CARRARA

Via Ponte Nazionale 28 Filattiera

Via Nazionale 151 Aulla