Chiese in Provincia di Grosseto - città di Capalbio: Chiesa di San Nicola

Chiesa di San Nicola
S. Nicola

GROSSETO / CAPALBIO
Piazza della Chiesa - Capalbio (GR)
Culto: Cattolico
Diocesi: Pitigliano - Sovana - Orbetello
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Nicola presenta strutture murarie intonacate sia all'esterno che all'interno. La facciata si presenta estremamente semplice e si innalza verticalmente su più ordini. Il portale d'ingresso è sovrastato da un arco gotico, sopra il quale si apre un rosone. Il punto apicale dell'ordine centrale della facciata culmina con una croce poggiante su un piccolo basamento. L'interno si presenta ad unica navata suddivisa in campate con cinque volte a crociera, con i costoloni a sezione... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di San Nicola presenta strutture murarie intonacate sia all'esterno che all'interno. La facciata si presenta estremamente semplice e si innalza verticalmente su più ordini. Il portale d'ingresso è sovrastato da un arco gotico, sopra il quale si apre un rosone. Il punto apicale dell'ordine centrale della facciata culmina con una croce poggiante su un piccolo basamento. L'interno si presenta ad unica navata suddivisa in campate con cinque volte a crociera, con i costoloni a sezione poligona e una grossa chiave di volta. Nell'ultima crociera si stagliano quattro medaglioni con gli evangelisti su fondo scuro stellato. La navata è affiancata da una serie di cappelle laterali, caratterizzate da archi a tutto sesto, separate tra loro da pilastri con pregevoli capitelli sommitali, su cui poggiano gli archi della navata. Anche l'abside è a pianta rettangolare. Gli affreschi nelle cappelle di sinistra risalgono al sec. XIV attribuibili alla scuola senese, mentre quelli nelle cappelle di destra risalgono al sec. XV e sono attribuiti alla scuola umbra. Nella prima cappella di sinistra, che accoglie il battistero, è un affresco del 1937 del senese Vagarini raffigurante il Battesimo di Gesù. Pregevole l'affresco della Madonna in trono con il Bambino, attribuita ad uno dei fratelli Lorenzetti. Sul fianco destro dell'edificio si eleva la torre campanaria, le cui bifore, su due ordini, permettono di datarne la costruzione al sec. XII-XIII. Nel 1919 l'estremità a cupola in stile senese del campanile, fu sostituita con l'attuale copertura piramidale. Il campanile accoglie quattro campane: tre fuse nel Settecento.

Impianto strutturale

A pianta rettangolare con unica navata. La struttura è in pietrame intonacato.

Coperture

A capriate.

Facciata

Linee estremamente semplici a tre ordini. Al centro il portale gotico, sormontato da un rosone.

Portale

In stile gotico con arco a sesto acuto.

Lato sinistro

Tre cappelle: la prima con il fonte battesimale, accoglie un affresco del 1937 del senese Vagarini; la seconda accoglie un affresco trecentesco raffigurante la Madonna in trono con il Bambino tra santi, attribuito ad uno dei fratelli Lorenzetti; la terza accoglie affreschi trecenteschi di scuola senese.

Lato destro

Tre cappelle che accolgono affreschi quattrocenteschi attribuibili alla scuola umbra.

XII - XIII (costruzione intero bene)

Di fondazione medievele romanica, con funzione di pieve. Anche la torre campanaria viene fatta risalire a questa epoca.

XIV - XV (ampliamento e restauro intero bene)

Una lapide sopra il portale ricorda l'ampliamento e il restauro del 1466. Sono aggiunti elementi gotici e affreschi, attribuibili sia alla scuola senese che umbra.

1919 - 1919 (modifiche campanile)

Nel 1919 la piccola torre con la cupola terminale in stile senese fu sostituita dall'attuale piramide.

Mappa

Cimiteri a GROSSETO

Via Martiri Della Liberta Manciano (Gr)

Via Leopardi Follonica (Gr)

Onoranze funebri a GROSSETO

Via Pedemontana 25 58011 Capalbio

Via Parenti 133 Massa Marittima

Snc, Piazzale Carrettieri Snc Castiglione Della Pescaia