Chiese in Provincia di Firenze - città di Bagno A Ripoli: Convento francescano di S. Maria all'Incontro

Convento francescano di S. Maria all'Incontro

FIRENZE / BAGNO A RIPOLI
Via dell' Incontro, 1 BAGNO A RIPOLI (FI)
Il Convento francescano di S. Maria all'Incontro è situato su una collina a 557 mt. e sovrasta la città di Firenze, il cui panorama si ammira dal piazzale antistante la Chiesa. Nel 2000 l'Associazione Obiettivo Francesco, che dalla sua nascita ha promosso molte manifestazioni a carattere missionario, ha deciso di rivalorizzare il Convento dell'Incontro, in collaborazione con la Provincia Toscana O.F.M., secondo le sue antiche origini. Il luogo e' stato riaperto e reso... Leggi tutto

Dettagli

Il Convento francescano di S. Maria all'Incontro è situato su una collina a 557 mt. e sovrasta la città di Firenze, il cui panorama si ammira dal piazzale antistante la Chiesa. Nel 2000 l'Associazione Obiettivo Francesco, che dalla sua nascita ha promosso molte manifestazioni a carattere missionario, ha deciso di rivalorizzare il Convento dell'Incontro, in collaborazione con la Provincia Toscana O.F.M., secondo le sue antiche origini. Il luogo e' stato riaperto e reso disponibile sia per l'accoglienza e le attività religiose che per manifestazioni socio-culturali e cerimonie, nel rispetto dello spirito originario di semplicità e spiritualità. Sintetizzando armonicamente l'aspetto storico, religioso e naturale, l'Incontro si offre come ambiente unico e idoneo per momenti spirituali e culturali in un'atmosfera particolare esaltata dalla bellezza della natura che circonda l'intero complesso.

Per quanto riguarda la storia religiosa dell'Incontro è possibile risalire all'VIlI sec. d.C. come è testimoniato dall'esistenza di una cappellina, edificata ad opera di anonimi eremiti, e di un romitorio dedicati a San Macario Abate, uno dei primi cenobiti che dai deserti dell'Africa portarono in Occidente il seme del monachesimo. E' certo che nel XlI sec. il Beato Gherardo da Villamagna si recava nell'oratorio esistente per fare orazione e penitenza. La trasformazione in convento avvenne per opera di San Leonardo da Porto Maurizio, il 25 Marzo 1716, quando i frati francescani giunsero all'Incontro dal convento fiorentino di San Salvatore al Monte alle Croci salendo "a piedi nudi sulla strada ricoperta di neve". I lavori per la costruzione della "solitudine" - così il Santo chiamava questo convento - iniziarono poco tempo dopo e grazie agli aiuti dei soli benefattori, si conclusero a maggio del 1717.

Mappa

Cimiteri a FIRENZE

Via Chiantigiana 109 Bagno A Ripoli (Fi)

Via San Martino 1 (Fi)

Via Della Pieve Rignano Sull'arno (Fi)

Onoranze funebri a FIRENZE

Via Cino Da Pistoia 17 Vinci

Via Dell' Ariento 13 Firenze

Via Bartolini 1 Capraia E Limite