Chiese in Provincia di Firenze - città di : Chiesa di San Michele Arcangelo

Chiesa di San Michele Arcangelo

FIRENZE
Via della Chiesa, s.n.c. - 50053 - Pianezzoli, Empoli (FI)
Culto: Cattolico
Diocesi: San Miniato
Tipologia: chiesa
La prima notizia del borgo di Pianezzoli si ha in un documento del 991 d.C., definito come una delle "ville" dipendenti dalla Pieve di San Genesio in Vico Vallari. La chiesa è menzionata per la prima volta in una bolla di Papa Celestino III, del 24 gennaio 1195. Ulteriori tracce si hanno nell'estimo delle chiese della Diocesi di Lucca del 1260. L'aspetto esterno dell'edificio è dovuto ad un importante intervento di restauro, avvenuto nel 1860, che ha trasformato l'originale facciata... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La prima notizia del borgo di Pianezzoli si ha in un documento del 991 d.C., definito come una delle "ville" dipendenti dalla Pieve di San Genesio in Vico Vallari. La chiesa è menzionata per la prima volta in una bolla di Papa Celestino III, del 24 gennaio 1195. Ulteriori tracce si hanno nell'estimo delle chiese della Diocesi di Lucca del 1260. L'aspetto esterno dell'edificio è dovuto ad un importante intervento di restauro, avvenuto nel 1860, che ha trasformato l'originale facciata a capanna, con oculo centrale, in una struttura a paravento nella quale si aprono due finestre a sesto acuto. Nel 1866 fu realizzato il campanile. Nel 1753, con l'insediamento come patrono del marchese Cosimo Ricciardi fu realizzata una ristrutturazione interna della chiesa, con la creazione del soffitto a stuoiato decorato da partizioni architettoniche e con la decorazione delle pareti laterali con paraste illusorie. Nello stesso anno fu realizzato anche l'altare dedicato alla Madonna e nel 1753 fu realizzato un pulpito in marmo dalla "bottega dei da Maiano". L'ultimo intervento risale al 21 luglio del 1937, quando fu costruito il battistero sulla parete sinistra della chiesa.

Complesso parrocchiale

La chiesa di proprietà della Parrocchia di San Michele Arcangelo con sede in Pianezzoli fa parte di un complesso parrocchiale costituito anche da canonica e abitazioni e terreni confinanti con essa.

Impianto strutturale

L'interno della chiesa è costituito da una semplice aula rettangolare a navata unica e comunica, attraverso due aperture laterali con la sacrestia e con la sala parrocchiale. L'immobile è costruito con muratura in mattoni pieni, il pavimento è realizzato con marmi grigio chiaro e grigio scuri di diverso formato, la copertura è a capanna con manto in coppi ed embrici toscani. Le pareti ed il soffitto sono intonacate con intonaco civile.

Campanile

Il campanile fu realizzato nel 1866 e si sviluppa per quattro piani marcati da cornici di marcapiano con colonne laterali in rilievo. L'ultimo piano è privo di colonne laterali e presenta quattro finestre ornate da capitelli costituenti il parapetto.

1981 - 1981 (rifacimento intero bene)

rifacimento dell'impianto elettrico della chiesa

1981 - 1981 (restauro copertura)

restauro copertura della chiesa

1981 - 1981 (tinteggiatura esterna intero bene)

tinteggiatura esterna della chiesa

2011 - 2011 (consolidamento e restauro portone d'ingresso)

consolidamento e restauro del portone d'ingresso della chiesa

2011 - 2011 (adeguamento liturgico e restauro altare maggiore)

adeguamento liturgico e restauro conservativo dell'altare maggiore della chiesa

Mappa

Cimiteri a FIRENZE

Via Di Norcenni 2 Figline Valdarno (Fi)

Viale Gramsci Barberino Di Mugello (Fi)

Via Montebuoni 131 Impruneta (Fi)