Chiese in Provincia di Firenze - città di : Chiesa di San Jacopo a Cardeto

Chiesa di San Jacopo a Cardeto
S. Jacopo a Cardeto

FIRENZE
Via Cardeto Canonica, 1 - Biforco, Marradi (FI)
Culto: Cattolico
Diocesi: Faenza - Modigliana
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Jacopo in Cardeto si trova su un pendio nelle vicinanze della stazione ferroviaria. La facciata è a vista coronata da un timpano triangolare con profili modanati ad aggetto. Al centro, il portale rettangolare è sormontato da una finestra a lunetta. L'aula è divisa in tre campate voltate a vela mentre la zona presbiteriale, evidenziata da quattro possenti pilastri sporgenti dalle pareti, è coperta da una volta a vela con oculo centrale. L'abside è coperta da una semicupola. La... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di San Jacopo in Cardeto si trova su un pendio nelle vicinanze della stazione ferroviaria. La facciata è a vista coronata da un timpano triangolare con profili modanati ad aggetto. Al centro, il portale rettangolare è sormontato da una finestra a lunetta. L'aula è divisa in tre campate voltate a vela mentre la zona presbiteriale, evidenziata da quattro possenti pilastri sporgenti dalle pareti, è coperta da una volta a vela con oculo centrale. L'abside è coperta da una semicupola. La luce penetra all'interno solo da un finestrone a fornice posto sopra l'ingresso principale e da due ampie finestre poste nell'abside. Internamente l'intero complesso manifesta un chiaro stile neo-classicheggiante, denotato dall'uso di un ordine corinzio rimaneggiato e dalla presenza di una trabeazione continua. Il campanile si erge a destra indipendente dalla struttura della chiesa.

Coperture

La chiesa si presenta con un tetto a "capanna" sull'aula che si chiude con un semicono sull'abside. Il tetto è costituito da travi e travicelli, mezzane e latre, soletta in calcestruzzo di argilla espansa armata con rete di acciaio elettrosaldata, guaina ardesiata e coppi.

Elementi decorativi

La facciata è in bozze di pietra arenaria lavorate a punta, con nastrino perimetrale, di altezza costante e lunghezza varia.

XIX - 1894 (ricostruzione intero bene)

Fine della ricostruzione della chiesa

1894 - XIX (rifacimento facciata)

Gregorio Brunetti commissiona il rifacimento della facciata.

1897 - XIX (rifacimento intero bene)

Gregorio Brunetti finanzia opere di rifacimento che interessano le cappelle laterali ed altri elementi di completamento.

1904 - 1904 (costruzione campanile)

Luigi Montuschi Cavina fa costruire il campanile a lato della chiesa.

2010 - 2010 (cedimento strutturale copertura)

A causa di abbondanti nevicate nelle giornate del 9 e 10 Marzo 2010 si è verificato il cedimento strutturale di una porzione di coperto.

2010 - 2012 (manutenzione staordinaria intero bene)

Manutenzione straordinaria di tetti e facciate. Ricostruzione del tetto della chiesa con materiali e tecnologie idonei. Idropulitura e protezione con trattamento a elastomero flurorato della facciata della chiesa.

Mappa

Cimiteri a FIRENZE

Via Montebuoni 131 Impruneta (Fi)

Piazza Di Lecore (Fi)

Onoranze funebri a FIRENZE

Via Roma 40 Lastra A Signa

Via D. Da Settignano 6/R Firenze