Chiese in Provincia di Pisa - città di Cascina: Chiesa della Madonna dell'Acqua

Chiesa della Madonna dell'Acqua
Chiesa di Madonna dell'Acqua

PISA / CASCINA
Via Toscoromagnola Est 8 - Cascina (PI)
Culto: Cattolico
Diocesi: Pisa
Tipologia: chiesa
L'edificio, realizzato in laterizio, è impostato su una pianta a croce greca. La facciata presenta un portale centrale sormontato da un timpano triangolare, con cornici modanate in pietra, ai lati sono collocate numerose lapidi sepolcrali. Il prospetto è completato da un finestrone centrale e un fastigio triangolare. Sul transetto si aprono due portali con cornice e frontone semicircolre in pietra. L’edificio è affiancato da un campanile a base quadrata sormontato da una cupola, realizzato... Leggi tutto

Dettagli

L'edificio, realizzato in laterizio, è impostato su una pianta a croce greca. La facciata presenta un portale centrale sormontato da un timpano triangolare, con cornici modanate in pietra, ai lati sono collocate numerose lapidi sepolcrali. Il prospetto è completato da un finestrone centrale e un fastigio triangolare. Sul transetto si aprono due portali con cornice e frontone semicircolre in pietra. L’edificio è affiancato da un campanile a base quadrata sormontato da una cupola, realizzato nel 1642.

Pianta

Schema planimetrico a croce greca.

Coperture

La chiesa presenta una copertura a capriate, arcarecci, travicelli, mezzane, manto in coppi ed embrici. Conformazione planivolumetrica del tetto data dall'intersezioe di due coperture a capanna, ciascuna impostata sugli elementi verticali di delimitazione della navata e del transetto.

Coperture

Il capanile presenta una copertura formata da una cupola di laterizio, con elementi disposti per coltello.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimentazione con elementi in cotto.

Impianto strutturale

Struttura verticale realizzata prevalentemente con muratura portante in mattoni pieni, di buona fattura ed in buono stato di conservazione.

Elementi decorativi

La cappella adiacente al braccio posteriore e con accesso diretto dalla chiesa presenta una copertura a volta con presenza di decorazioni sotto scialbo.

Elementi decorativi

Nel presbiterio è collocato l'altare maggiore in pietra della fine del XVII, nei bracci laterali sono posti quattro altari in pietra della fine del XVII secolo e due tabernacoli datati 1759.

1613 - 1619 (progettazione intero bene)

Secondo le fonti bibliografiche il progetto dell'edificio è attribuito a Iacopo Maruscelli di cui non si hanno notizie biografiche. Bibliografia M. L. Ceccarelli Lemut, S. Renzoni, S. Sodi, Chiese di Pisa, vol. 2, Pisa 2001, pp. 47-48

1627 - 1638 (edificazione altari)

Secondo le fonti bibliografiche l'altare maggiore fu edificato nel 1627, in seguito furono realizzati gli altari laterali. Bibliografia M. L. Ceccarelli Lemut, S. Renzoni, S. Sodi, Chiese di Pisa, vol. 2, Pisa 2001, pp. 47-48

1642 - 1642 (costruzione campanile)

Il campanile fu realizzato successivamente alla costruzione della chiesa. Bibliografia M. L. Ceccarelli Lemut, S. Renzoni, S. Sodi, Chiese di Pisa, vol. 2, Pisa 2001, pp. 47-48

1688 - 1688 (gestione intero bene)

Il santuario della Madonna dell'Acqua sottoposto dapprima ad una gestione laicale, fu affidato alla cura dei frati Francescani Osservanti. Bibliografia M. L. Ceccarelli Lemut, S. Renzoni, S. Sodi, Chiese di Pisa, vol. 2, Pisa 2001, pp. 47-48

1891 - 1891 (restauro intero bene)

Una iscrizione posta sulla baluastra dell'orchestra, attesta i restauri dell'edificio alla fine dell'Ottocento. Bibliografia M. L. Ceccarelli Lemut, S. Renzoni, S. Sodi, Chiese di Pisa, vol. 2, Pisa 2001, pp. 47-48

1972 - 1972 (proprietà intero bene)

Il Santuario della Madonna dell'Acqua è stato eretto in parrocchia il 1 agosto 1972 dall'arcivescovo Benvenuto Matteucci. Bibliografia M. L. Ceccarelli Lemut, S. Renzoni, S. Sodi, Chiese di Pisa, vol. 2, Pisa 2001, pp. 47-48

2011 - 2013 (restauro intero bene)

Intervento di consolidamento strutturale e restauro della chiesa e del campanile.

Mappa

Cimiteri a PISA

Via Fosso Vecchio Cascina (Pi)

Via Garibaldi Peccioli (Pi)

Pontedera (Pi)

Onoranze funebri a PISA

Via Tosco Romagnola Cascina

Via T. Romagnola 1114 Cascina